Come scegliere le Finestre in PVC

Consigli prima dell’acquisto di finestre in Pvc

Scegliere delle Buone Finestre oggi non è facile sul mercato esistono svariate tipologie di profili in Pvc.
Trattandosi di un investimento importante e di un bene durevole è importante fare la scelta giusta.

Ma quali strumenti abbiamo a disposizione per verificare la qualità di un profilo ?

-> Esiste una normativa Europea “En 12608” che classifica i profili per finestre in PVC in funzione di:

  1.  Possibile impiego nelle varie Fasce Climatiche
  2.  Spessore delle Pareti del Profilo

Fasce Climatiche = la normativa definisce due fasce climatiche la Zona M e la Zona S.

La Zona M sta per fascia climatica con clima Moderato quindi dove la media della temperatura massima Giornaliera del mese più caldo dell’anno è minore di 22°

La Zona S sta per fascia climatica con clima Severo quindi dove la media della temperatura massima Giornaliera del mese più caldo dell’anno è maggiore o uguale a  22°

Visto che ltalia ricade per la maggior parte del suo territorio in Zona S sarebbe consigliabile utilizzare Profili classificati con la lettera “S”

Spessore Pareti =   La normativa classifica i profili per finestre in pvc in 3 tipologie:
Profili in Classe A, Classe B, Classe C
La classe A rappresenta la classe che offre una migliore resistenza per raggiungere questa classe le pareti esterne del profilo non devono essere inferiori a 3 mm. Queste caratteristiche oltre a migliorare la resistenza all’urto migliorano l’isolamento termico e acustico della finestra.
Una finestra con profilo in classe A sicuramente costa più di una finestra in classe B o C ma vi assicura una maggiore stabilità del profilo e delle saldature angolari.
E rilevante osservare che produttori di ferramenta per serramenti in pvc danno valori di portata diversi per la stessa cerniera a secondo che venga montata su un profilo in Classe A o Classe B, (su un profilo in classe A portata cerniera 100 kg mentre su un profilo in classe B la sua portata viene ridotta a 60 Kg)

Ma dove posso trovare questi dati ?
Si possono richiedere al serramentista le schede tecniche di prestazione di prodotto in base alla normativa En12608 inoltre ogni serramento ha stampigliato sul profilo il livello di classificazione raggiunto

Guarda l’immagine qui sotto 

Attenzione nel caso di Finestre Bicolore :

Quando le finestre hanno colori diversi tra il lato interno ed esterno e il lato esterno è pellicolato bisogna assicurarsi che la plastica sotto la pellicola esterna sia più vicina possibile al colore della pellicola.Infatti in caso di abrasione della pellicola si rischierebbe di vedere in modo evidente il difetto.

In questa immagine per esempio si vede chiaramente che sotto la pellicola effetto legno il pvc è bianco

Esempio che rappresenta una rottura della pellicola.

 
Contatto Rapido