Come scegliere i serramenti ?

La scelta del serramento “giusto” per le proprie esigenze è sicuramente molto impegnativa sopratutto per i non addetti ai lavori.
Esistono infatti svariate tipologie di serramento e di materiali e riuscire a fare la scelta giusta vuol dire impiegare parecchio tempo consultando numersi siti di produttori di finestre per farsi un idea su quali sono le possibilità oggi disponibili.
In realta  scegliendo il prodotto siamo  molto spesso solo alll’inizio dell’opera, infatti le prestazioni delle vostre nuove finestre dipenderanno da parecchi fattori indipendenti dal prodotto quali:

il sistema di posa utilizzato quindi il falso telaio i materiali di posa nonchè le procedure adottate di fissaggio  e sigillatura del controtelaio e della finestra.

Ecco il nostro metodo:

1) Valutazione del progetto per l’individuazione del giusto prodotto
( serramento, sistema oscurante, prestazioni richieste al serramento quali trasmittanza termica , permeabilita all’aria,abbattimento acustico antieffrazione)
in questa fase insieme al cliente o al suo progettista si valutano le piante e  i prospetti dell’abitazione cercando di definire i prodotti e i materiali,tenendo conto delle prestazioni richieste dell’esposizione del serramento del budget previsto in fase progettuale.

2) Valutazione dell’attacco a muro
In questa fase viene abbozzata un ipotesi di posizionamento del falso telaio nella muratura e del conseguente serramento-accessori se non già previsto dal progettista.Un volta definite queste caratteristiche si vanno a realizzare i disegni dwg che permettreanno all’ impresa di preparare il foro muro in modo adeguato rispetto al falso telaio richiesto, al committente di valutare il posizionamento dei vari elementi e delle loro finiture.
Si ottengono tramite questa progettazzione molti vantaggi per chi si troverà ad agire in cantiere definedo fin da subito il risultato finare e prevenendo la maggior parte degli errori.(ponti termici ,soglie non corrette,risultato finale non atteso, etc….)

3) Fornitura del controtelaio
Questa è una delle fasi più importante che riteniamo essere cruciale per la buona riuscita del lavoro, generalmente consigliamo al cliente di affidarci la  posa del controtelaio in questo modo riusciamo a posizionare il falsotelaio adeguatamente curando la sigillatura perimetrale tra falso telaio e muro.
Infatti è fondamentale per la tenuta all’aria schiumare con schiuma elastica tra falso telaio e muro ed applicare in tale posizione prima degli intonaci  una benda al vapore continua che garantirà la tenuta all’aria.

4) Posa del serramento
Rispettando le tavole di posa si procede all’istallazione del serramento affidiamo la posa del serramento alle stese persone che hanno posato il falso telaio.
nelle tavole di posa sono indicati infatti i nastri le sigillature e tutto ciò che è necessario alla corretta posa sel serramento.

5) Verifica Finale
Di comune accordo con il cliente posssiamo effettuare test di pearmibilità all’aria tramite Blower-door test oppure A-wert test.
Tramite queste prove si possono verificare le prestazioni dei prodotti installati verificando quindi il risultato finale e non solo il prodotto.
La verifica finale consente anche a noi stessi una continuo miglioramento dei prodotti e dei materiali impiegati e assicura al nostro cliente finale di avere acquistato un buon prodotto posato nella maniera corretta.
Infatti anche il miglior serramento non posato correttamente generera nel corso dell sua vita delle perdite energetiche che potrebbero influire molto sull’ impatto economico visto i crescenti costi dell’energia.

Contatto Rapido